Il nostro olio è certificato Kosher

Per Kosher si intende l’insieme di regole religiose che governano la nutrizione degli ebrei osservanti. La parola ebraica “kasher o kosher” significa adatto, appropriato o corretto.
Infatti non tutti sanno che le leggi della Torah stabiliscono regole alimentari ben precise che riguardano sia gli ingredienti ammessi sia le tecniche di lavorazione ed in particolare il modo in cui gli animali destinati alla tavola devono essere macellati. Il risultato è un cibo “adatto” (kosher, appunto) non solo per il corpo ma anche per l’anima.
La Bibbia ebraica è all’origine delle leggi dietetiche che definiscono ciò che è e che non è kosher e, nel corso degli anni, le interpretazioni dei vari rabbini hanno aggiunto dettagli e spiegazioni a queste leggi.

La certificazione kosher si ottiene a seguito di un iter di controllo da parte di un ente rabbinico specializzato che supervisiona la produzione di un alimento al fine di garantire che esso sia conforme alle regole alimentari ebraiche.

In generale, la supervisione si concentra su due aspetti:
• Gli ingredienti, ovvero tutte le materie prime presenti in un prodotto;
• Gli impianti di lavorazione, che non possono essere usati per la lavorazione di alimenti non ammessi.

Visualizza la nostra certificazione Kosher anno 2019/2020

Visualizza la nostra certificazione Kosher anno 2020/2021